ClearGreen® | Tubazione flessibile del PVC Non-DEHP (vinile)

Conforme alla normativa REACH, USP Classe VI, PVC vinilico non DEHP

L'originale tubo in vinile non DEHP

Come parte del continuo impegno di TBL verso la salute e la sicurezza, offriamo la nostra linea completa di tubi flessibili in PVC ClearGreen®. La maggior parte del PVC flessibile venduto oggi contiene plastificanti ftalati come il DEHP. Gli ftalati sono noti per presentare maggiori rischi per la salute e l'ambiente. La nostra tubazione ClearGreen® è stata sviluppata senza DEHP per affrontare la crescente tendenza ad allontanarsi da questo tipo di plastificante.

I vostri tubi in vinile RoHS, REACH e California Prop 65 sono conformi?

Il materiale ClearGreen® è stato testato e soddisfa pienamente i requisiti della classe VI di USP, nonché altri test di biocompatibilità ed estraibili. È il materiale di scelta per laboratori, alimenti e bevande, prodotti farmaceutici, birrerie, prodotti di consumo e monitoraggio ambientale. Considerate l'utilizzo di ClearGreen® per qualsiasi applicazione in cui state usando il PVC plastificato con ftalati.

Proprietà fisiche
ProprietàValore nominaleUnitàMetodo di prova
Densità-Specifica gravità1.23SP GR/23 CASTM D792
MeccanicoValore nominaleUnitàMetodo di prova
Resistenza alla trazione (100% di deformazione)750PSIASTM D638
Resistenza alla trazione @ Resa1900PSIASTM D638
DurezzaValore nominaleUnitàMetodo di prova
Durezza del durometro (A Scala 15 sec.)70ASTM D2240
TermaleValore nominaleUnitàMetodo di prova
Temperatura fragile-40FASTM D746
Intervallo di temperaturamin -40 max 175F
Temperatura di fusione320-340F
Temperatura nominale
140F Massimo
Applicazioni
Ricerca di laboratorio
Cibo e bevande
Sviluppo clinico
Buffer
Birreria
Prodotti di consumo
Ambientale
Latte crudo
Standard di qualità
USP Classe VI
USP 661 Estraibile / Leachable
Conforme alla FDA
Conforme al regolamento REACH
Conforme alle norme ROHS
Conforme alla BSE/TSE

Nota: Le proprietà del materiale possono essere influenzate notevolmente dalla temperatura, dalla pressione di esercizio, dalla concentrazione chimica, dalla presenza di altre sostanze chimiche e da altri fattori. In definitiva, gli utenti dovrebbero determinare la compatibilità di qualsiasi prodotto attraverso prove sul campo nelle loro particolari condizioni di processo. Le specifiche sono soggette a modifiche senza preavviso.